Recuva, recuperare file che pensavi perduti

Programmi Utilità

Ciao!

Hai perso qualcosa?

(beh sì, nella tua vita ti sarà capitato di perdere qualcosa…aspetta, riformulo la domanda)

Ti sei sbagliato e hai cancellato definitivamente qualcosa dal PC che dovevi conservare?

O magari il computer è crashato e sono spariti dei file che vorresti recuperare?

…mi spiace… non si può fare niente….

STO MENTENDO! 🙂

Se vuoi recuperare dei file cancellati, Recuva può essere la soluzione!

Recuva è un software della Piriform (famosa per CCleaner e altri programmi utili) che ti permette di recuperare molti file che davi per spacciati una volta cancellati dal PC.

PILLOLA DI SAGGEZZA: devi infatti sapere che quando cancelli un file pensando di farlo definitivamente, in verità il tuo sistema operativo fa questa operazione (a grandi linee):

  • individua le zone di memoria su disco in cui era contenuto il file da cancellare
  • le contrassegna come “libere” (ossia libere di essere scritte)
  • solo quando si troverà ad avere bisogno di spazio in cui memorizzare qualcosa andrà a sovrascrivere nelle zone di memoria contrassegnate come “libere” (N.B. magari la zona in cui c’era il tuo file non è mai stata toccata e puoi recuperarlo per intero!)

Recuva ti permette di recuperare questi file (più o meno conservati, dipende se sono stati sovrascritti o meno e tutti o in parte).

Pronto a recuperare i file perduti? SI comincia!

Download di Recuva

Per installare Recuva sul tuo PC, collegati al sito della Piriform (clicca qui) ed effettua il download di Recuva premendo su “Free Download”.

recuva download

A questo punto installalo e lancia l’eseguibile.

Funzionamento di Recuva

La prima volta che lo avvii ci sarà un tool che ti guiderà passo a passo nel recupero del file che ti interessa (puoi anche evitare che si apra ed usare normalmente il programma).

Puoi fare la ricerca di un file in particolare o una scansione completa del disco per avere una lista completa dei file recuperabili totalmente o parzialmente.

recuva scansione

A questo punto possiamo recuperare il file (o più di uno) facendo click col tasto destro e selezionando la voce Recupera evidenziati (o selezionati se più d’uno).

Insomma, uno strumento sensazionale e molto utile.

A chi interessa è disponibile anche la versione Professional a questo indirizzo.

Hai mai dovuto recuperare file cancellati? Hai usato Recuva? Racconta la tua esperienza nei commenti!

Hey! Ti sei dimenticato dell'ebook gratuito?

Inserisci email e password, ci vogliono solo 5 secondi!

La tua email la terrò segreta e non la darò a terze parti. Odio lo SPAM quanto te ;)